Globalismo Affettivo


Vai ai contenuti

Cosa ne pensano... in breve1° C.D. IV Novembre Altamura

Le osservazioni delle insegnanti:


Gli alunni hanno mostrato molto interesse sia per l'ascolto che per la visione delle storie, infatti durante le attività di ordinamento in sequenze logiche hanno memorizzato gli ambienti e le situazioni delle storie visionate al computer.

E' stato realizzato un grande pannello con le storie in sequenza e le lettere in cartoncino colorato attraverso attività grafico-pittorica, ritaglio e plastificazione . Le lettere così realizzate, sono utilizzate per la composizione delle parole in contemporaneità agli esercizi fonematici visionati al computer.

La quantità delle storie e delle schede operative ha comportato un notevole impegno, dovendo inserire il progetto nel solo periodo di due mesi e nel contesto delle attività curriculari. Per rendere meno impegnativo il lavoro, la colorazione delle storie è stata effettuata a casa, con il coinvolgimento dei genitori.

Il progetto ,inserito nella programmazione curriculare,dovrebbe realizzarsi durante tutto l'anno scolastico, (ad es. una lezione a settimana) per consentire ai bambini una maggiore interiorizzazione e rielaborazione delle attività.



F.to : Docente Referente: CASELLA Maria Nicola
Docente Coadiutore: FRIZZALE Anna
Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Anna Marilena Massa






Home Page | La storia del Globalismo Affettivo in Televisione | Le prime scuole Pilota nel Lazio -a.s. 2015-2016 | Cosa ne pensano in Lombardia | Le visite nelle scuole dell'autore | LE ATTESTAZIONI DI MERITO | I PRODOTTI DELLE SCUOLE | L' INTERVISTA alla neo Capo Dipartimento Miur | INTERAGIRE X INTEGRARE | Globalismo Affettivo nella disabilità | 1° Convegno Regionale | Diffusione regionale 1^Fase | Tutte le scuole aderenti ai Seminari | Tutte le scuole fase applicativa | Le scuole raccontano | FORMAZIONE SCUOLE RETE BITONTO | Il Globalismo Affettivo in TV Anno 2008 | ll Globalismo Affettivo sulla stampa | Gli strumenti didattici | Crediti | contatti e info | testo canzone | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu